mercoledì 9 marzo 2011

Dimenticavo

A furia di sciogliermi nell'ascolto, stavo per omettere di scrivere che l'ultimo di Paolo Benvegnù è con tutta probabilità il suo miglior disco.

1 commento:

enrico ha detto...

Assolutamente...e non è che i precedenti facessero proprio schifo